Il venerdì giallo del commutatore

Il Black Friday è alle porte. So cosa state pensando: che diavolo ci fa Switcher a scrivere del Black Friday? Beh, te lo dico io. Una delle nostre principali missioni nella vita è aiutare gli altri a passare dall'acquisto di abiti economici e di bassa qualità all'acquisto di articoli di qualità superiore, durevoli e prodotti in modo sostenibile.


Il Black Friday è un momento di confronto dei prezzi e di ricerca di offerte vantaggiose.

Il Black Friday è un momento di confronto dei prezzi e di ricerca di offerte vantaggiose. È un giorno per i cacciatori di occasioni, ma è anche il giorno in cui bisogna essere preparati. Se siete preparati, avrete meno probabilità di consumare troppo, il che vi aiuterà a raggiungere il vostro obiettivo di vivere in modo ecologico e sostenibile.

Lo Yellow Friday di Switcher vi incoraggia a riflettere su quanto e cosa comprate prima di fare shopping questo fine settimana. 

Ciò significa stilare liste di articoli realmente necessari e acquistare solo quelli, valutando se si tratta di articoli che si utilizzeranno o meno nel lungo periodo.

 

Comprare meno e di migliore qualità

Non comprate qualcosa solo perché è economico. Acquistate gli articoli che sono sulla vostra lista dei desideri da un po' di tempo.

Se volete qualcosa nel vostro guardaroba e si dà il caso che sia in saldo da Switcher, prendetelo e acquistatelo! E potete avere la coscienza pulita perché sapete che durerà a lungo.

E ricordate: quando acquistate capi di alta qualità da Switcher, non dovete comprare più volte lo stesso pezzo perché perde di qualità o si usura rapidamente.

 

Switcher realizza un gioco a prezzo scontato e lo dona in beneficenza.

Da giovedì 24 novembre fino al Cyber Monday, Switcher offre sconti ai clienti che fanno girare la ruota della fortuna. Si chiama Yellow Friday perché è in onore del colore della nostra balena Switcher.

Oltre a sconti e buoni, devolviamo parte del ricavato di questa vendita alla piantumazione di alberi e un'altra parte a un rifugio per animali.

 

Switcher dona il ricavato a un rifugio per animali

Il Black Friday è ormai alle porte e ci ricorda un'epoca in cui i rifugi potevano accaparrarsi tecnologia usata con cura a una frazione del prezzo originale.

È una tradizione che noi di Switcher vorremmo iniziare. Abbiamo collaborato con il programma ABC di Sulochana, un'organizzazione la cui missione è aiutare gli animali senza casa a trovare una casa e a tenerli al sicuro fino a quel momento.
Sulochana ospita quasi 500 cani e 250 mucche e buoi. Hanno anche una clinica veterinaria aperta 24 ore su 24! Se questo non vi ha impressionato abbastanza. Inoltre, gestiscono iniziative come la vaccinazione dei cani di quartiere contro la rabbia e un programma di sterilizzazione dei cani del rifugio.

 

Switcher farà anche delle donazioni per la piantumazione di alberi

Anche questo sarà realizzato in collaborazione con Sulochana. Gli alberi saranno piantati nella catena montuosa di Annamalai, in India.
Perché gli alberi fanno bene all'ambiente! Riducono le emissioni di CO2, prevengono l'erosione del suolo e promuovono la biodiversità. E ora che sapete che Switcher vi copre le spalle durante lo Yellow Friday e oltre, potete acquistare queste comode felpe senza sensi di colpa!

 

Il problema dell'acquisto di abiti nuovi è che sono realizzati con risorse naturali, il che significa che la loro produzione richiede molta energia. Questo non significa che dobbiate smettere di indossare i vostri abiti preferiti durante il Black Friday, ma cercate di non comprarne di nuovi. E se volete fare scorta di abbigliamento invernale o di abiti freschi per la primavera? Assicuratevi che siano realizzati con tessuti sostenibili come il cotone o la lana e non sintetici come il poliestere o il nylon!

1 commento

  • Sylvia Zanello su

    Oggi ho dovuto buttare via il bellissimo Switcher Trainer verde chiaro di mio marito (pantaloni e maglione), che deve avere più di 10 anni. Era di ottima qualità e purtroppo non riesco a trovare altri pantaloni e maglie dello stesso colore. O mi è sfuggito qualcosa? Grazie per la risposta rapida e l'aiuto

Lascia un commento